VIAGGINVERSI

14.90

Editore: EXORMA
Collana: GIAPPONE CINA LIBANO PALESTINA
ISBN: 9788898848171

1 disponibili (ordinabile)

COD: 9788898848171 Categorie: ,

Descrizione

“VIAGGINVERSI. Sulle tracce dei poeti contemporanei” di Valeria Gentile è un lungo viaggio in giro per il mondo — Giappone, Cina, Libano, Palestina, Senegal — per incontrare noti poeti contemporanei.
L’autrice si confronta e chiede loro quale può essere il valore della poesia nella realtà contemporanea e nel loro Paese.
Nel libro, anche attraverso le voci e i testi dei poeti Akira Takenami, Ho Wu Yin Ching, Husam Alsabe, Joumana Haddad e Alioune Badara Bèye si descrivono i caratteri delle comunità e dei territori, cibo e passioni, città moderne e storie antiche.

Akira Takenami è poeta e regista e insegna arti visive all’Università di Tokyo. Le sue poesie sono state premiate dalla World Haiku Association.

Ho Wu Yin Ching insegna letteratura cinese all’Università di Hong Kong. Le è stato conferito per tre volte il Premio Biennale per la Letteratura Cinese.

Husam Alsabe è pittore e poeta. Ha pubblicato libri di poesia e insegna pittura alle scuole elementari di Jenin, Palestina.

Joumana Haddad, poetessa, artista e giornalista, vive a Beirut, Libano; i suoi libri sono tradotti e pubblicati in molti paesi del mondo. Parla sette lingue ed è stata selezionata come una delle donne arabe più influenti nel mondo.

Alioune Badara Bèye è poeta e scrittore di Dakar, Senegal. È il presidente della Federazione Internazionale degli scrittori di lingua francese.

Per Valeria Gentile la poesia è un’attrazione autentica, come autentici sono i suoi viaggi.
Viagginversi, dal latino inversus: al rovescio, al contrario, all’opposto.
Viaggi non abituali e altre scoperte sulle tracce dei nuovi poeti del mondo.
Straordinari giri contromano dentro lingue e abitudini, passi capovolti e rivoltati in una direzione nuova: da fuori a dentro, da Oriente a Occidente, viaggi in versi per cantare la bellezza che salva ogni giorno l’umanità.

“La poesia è viva e lotta insieme a noi”.